Commenta

'Lodovico Benvenuti - un
cremasco per l'Europa':
intervista a Giuseppe Guzzetti

Venerdì alle 17.30 presso la Sala Rossa del Palazzo vescovile, il caporedattore dell’Economia del “Corriere della Sera”, Nicola Saldutti, intervisterà il presidente di Fondazione Cariplo, l’avvocato Giuseppe Guzzetti, classe 1934.

L’avvocato, presidente della Fondazione dal 1997, già presidente della Regione Lombardia per la Democrazia Cristiana (1979-1987), è stato per due legislature Senatore della Repubblica ed è considerato uno degli uomini maggiormente competenti (ed influenti) del sistema bancario italiano e la guida indiscussa nel settore della filantropia a favore delle comunità.

L’incontro si inserisce nella rassegna “Lodovico Benvenuti – un cremasco per l’Europa”, voluta e promossa dal Rotary club Crema e dalla Diocesi; rassegna che venerdì scorso ha visto ospite in Sala Ostaggi, Enrico Letta. Anche venerdì l’incontro sarà aperto dal vescovo Daniele Gianotti e da Marco Cassinotti, presidente della Commissione per la pastorale sociale e del lavoro.

Saldutti intervisterà il presidente Guzzetti, prendendo spunto dal tema ‘L’economia italiana: dalle Casse di Risparmio alle Fondazioni Bancarie’. “L’incontro con il presidente Guzzetti approfondisce un tema di fondamentale importanza – spiega Renato Crotti, presidente del Rotary – ossia il ruolo della cosiddetta ‘finanza cattolica’ nella costruzione dell’Europa, affinché la finanza fine a sé stessa, del profitto al di sopra di ogni valore, della speculazione pura, non abbia il sopravvento. La storia di ciò che è accaduto nei nostri territori con le Casse di Risparmio rappresentano ancora oggi un modello di sviluppo solidale capace di generare lavoro, benessere e equità sociale”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti