Commenta

Piazza Giovanni XXIII senza
auto: La Sinistra appoggia
la proposta di Fiab

“Agevolare, supportare e favorire l’utilizzo della bicicletta e la vivibilità pedonale della città è un obiettivo che riteniamo importante e che deve essere perseguito senza timidezze”. Emanuele Coti Zelati e Paolo Losco de La Sinistra hanno dichiarato di voler supportare la proposta di Fiab Cremasco che prevede la pedonalizzazione di piazza Giovanni XXIII: un pavimento in porfido con un viale alberato in centro. “Da sempre auspichiamo un’estensione più decisa della pedonabilità in quella zona della città”.

 

“Non siamo sicuri che la giunta Bonaldi vorrà ascoltare questo ottimo suggerimento: d’altra parte, nel passato, hanno bocciato ogni idea che non fosse la loro: quella della Consulta dei Giovani su piazza Garibaldi (per la verità non semplicemente un’idea ma un progetto fatto e finito!), quella di centinaia di cittadini su Via Bacchetta, quella del Consigliere Rossi (di maggioranza!) sulla discussione dello scambio Tribunale/Stalloni. Giusto per fare tre esempi. Nonostante tutto auspichiamo che si decida non solo di prendere in considerazione ma di realizzare (e in tempi brevi) quella che è una bella intuizione: noi siamo pronti ad appoggiarla e a portarla, qualora lo si ritenesse, alla discussione in Consiglio Comunale”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti