Cronaca
Commenta

Piazza Giovanni XXIII pedonale: la Sinistra pronta a portare l'argomento in Consiglio

“Agevolare, supportare e favorire l’utilizzo della bicicletta e la vivibilità pedonale della città è un obiettivo che riteniamo importante e che deve essere perseguito senza timidezze”: comincia così il contributo della Sinistra, con il capogruppo in consiglio comunale Emanuele Coti Zelati e il coordinatore Paolo Losco, in merito alla proposta di FIAB di pedonalizzazione di piazza Giovanni XXIII con un pavimento in porfido e un viale alberato in centro. “Da sempre infatti auspichiamo un’estensione più decisa della pedonabilità in quella zona della città.
“Non siamo sicuri  – continuano –  che Bonaldi & Co. vorranno ascoltare questo ottimo suggerimento: d’altra parte, nel passato, hanno bocciato ogni idea che non fosse la loro: quella della Consulta dei Giovani su piazza Garibaldi (per la verità non semplicemente un’idea ma un progetto fatto e finito), quella di centinaia di cittadini su Via Bacchetta, quella del Consigliere Rossi (di maggioranza) sulla discussione dello scambio Tribunale/Stalloni. Giusto per fare tre esempi.
Nonostante tutto auspichiamo che si decida non solo di prendere in considerazione ma di realizzare (e in tempi brevi) quella che è una bella intuizione: noi siamo pronti ad appoggiarla e a portarla, qualora lo si ritenesse, alla discussione in Consiglio Comunale”.

© Riproduzione riservata
Commenti