Cronaca
Commenta

Icos, alla Bertoni arriva Santa Croce
Barbieri: “Abbiamo lavorato bene
e i risultati si vedranno sul campo”

Domani al Pala Bertoni arriva Santa Croce, formazione partita con grandi ambizioni che ora sta tornando a viaggiare tra le posizione di alta classifica.

Per l’Icos, l’incontro con le toscane ricorda la prima sconfitta stagionale per Togut e compagne, l’occasione buona per fare una grande prestazione, anche perché il secondo posto solitario in classifica, impone concentrazione e Giaveno è ormai nel mirino delle violarosa.

Leo Barbieri predica tranquillità, ma avverte le sue ragazze: “Alla vigilia del campionato, Santa Croce era tra le formazioni accreditate per le prime posizioni, poi hanno avuto qualche problema fisico che hanno pagato, ma ora dopo il mercato di gennaio sono tornate su alti livelli”.

L’andata suscita ricordi non bellissimi: “Fu la prima sconfitta, ma noi la incontrammo nel periodo migliore, prima degli infortuni – dice barbieri – ora in casa nostra sarà un’altra storia. Qui abbiamo sempre fatto grandi prestazioni”.

La scorsa settimana c’era qualche acciacco di troppo tra le ragazze, domani tutto il gruppo sarà in buone condizioni ? “Sicuramente meglio della scorsa settimana, le ragazze stanno bene e abbiamo lavorato bene – conclude Barbieri – quindi i risultati si vedranno in campo”.

Ilario Grazioso

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti