Cronaca
Commenta

Gira con un coltello in pronto
soccorso: denunciato 40enne

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crema hanno denunciato per porto abusivo di arma da taglio un cittadino straniero di 40 anni, con precedenti di polizia a carico. La sera del 20 novembre, verso la mezzanotte, una pattuglia è stata inviata all’ospedale di Crema perché i medici in servizio avevano segnalato la presenza di una persona armata di coltello all’interno del pronto soccorso. I militari sono subito giunti sul posto e hanno bloccato e identificato l’uomo segnalato, che non aveva tra le mani il coltello e che ha riferito di essere andato in ospedale perché non si sentiva bene.

I medici hanno riferito che non aveva minacciato nessuno, ma gli avevano visto un coltello e, di conseguenza, il controllo è stato approfondito ed è stato perquisito. Nelle tasche gli è stato trovato un coltello da cucina della lunghezza complessiva di 20 centimetri e di una cesoia da giardino di cui non ha saputo giustificare il possesso. I due oggetti da offesa sono stati sequestrati e il giovane è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata
Commenti