Cronaca
Commenta

Pergolettese, chiusa la tre
giorni di festa per i 90 anni

Serata conclusiva delle tre giornate organizzate dai tifosi per il novantesimo anniversario di fondazione delll’U.S. Pergolettese nella sala consigliare del comune. A moderare l’incontro, gli assessori Walter Della Frera e Giorgio Cardile. Presenti, per la società, il dg Cesare Fogliazza, il team manager Marino Bussi e l’addetto stampa Walter Pellegrini, mentre il presidente Massimiliano Marinelli, ancora convalescente, ha mandato un messaggio. Durante la serata, che poi ha avuto una coda al bar Fiori per un apericena cannibale, ha visto la partecipazione di diversi ex gialloblù tra i quali Roberto Venturato, Roberto Putelli, Enrico Colnaghi, Fabio Cavaletti, Mimmo Tassiero,
Maurizio Lucchetti e Luciano Ferla, menrtre per l’associazione 18 novembre 1932 era presente Fabio Bosio. Premiati gli ultimi due capitani della Pergolettese, Luca Villa e Alessio Manzoni, e i cannibali con maggiori presenze: Paolo Ferrari, Giuseppe Mazzoleri, Paolo Canevari, Beppe Rugginenti, Clemente Togni, Abelino Gritti, Pierino Bonizzoni, Natalino Ghiozzi, Franco Foresti e Dino Imberti. Ricordati anche gli scomparsi Mario Macalli, Andrea Micheli e Rosario Gentile.

© Riproduzione riservata
Commenti