Cronaca
Commenta

Il Parco Adda Sud si attiva per il
contenimento del pesce siluro

Il Parco Adda Sud, ente pubblico regionale, partecipa alle politiche ambientali promosse dalla Regione Lombardia intende per il contenimento di esemplari della specie alloctona Silurus glanis presenti nei corsi d’acqua ricadenti nel territorio del Parco e in particolare nel fiume Adda.

L’associazione sportiva dilettantistica denominata “Spinning Club Italia a.s.d” ha presentato al Parco un progetto di contenimento che prevede azioni progressivamente estese alle acque del bacino di pesca n.6 ricadenti nel territorio del Parco dando priorità per il 2022 al tratto del fiume Adda compreso tra Rivolta d’Adda e Lodi per il “Contenimento delle specie alloctone invasive nel Fiume Adda post lacuale – Bacino 06 – Parco Adda Sud Progetto di intervento sulla specie Silurus glanis Maggio 2022”;

Considerato che:

l’associazione sportiva dilettantistica denominata “Spinning Club Italia a.s.d”:

  1. a) dispone delle risorse scientifiche e tecniche necessarie all’organizzazione ed alla gestione di azioni di contenimento e smaltimento della specie in questione;
  2. b) ha effettuato analoghi interventi per conto della Provincia di Lodi;
  3. c) è soggetto senza fini di lucro;
  4. d) è membro di FIPSAS soggetto concessionario dei diritti di pesca in gran parte delle zone di intervento

Il progetto è interamente finanziato dalla Regione così come indicato nella D.G.R. n. 6301 del 26/04/2022

Con deliberazione del Consiglio di Gestione n. 29 in data 03/06/2022, avente oggetto: “APPROVAZIONE PROGETTO E CONVENZIONE TRA PARCO ADDA SUD E ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SPINNING CLUB ITALIA CON SEDE A LODI, PER PROGETTO DI INTERVENTO SUL CONTENIMENTO DEL “SILURUS GLANIS – ANNO 2022” è stato disposto di approvare Il progetto “Contenimento delle specie alloctone invasive – Parco Adda Sud – Progetto di intervento sulla specie “Silurus Glanis”, e la convenzione con l’associazione Spinning Club Italia a.s.d sezione di Lodi che ha presentato al Parco un progetto di contenimento che prevede azioni progressivamente estese alle acque del bacino di pesca ricadenti nel territorio del Parco dando priorità per il 2022 al tratto del fiume Adda compreso tra Rivolta d’Adda e Lodi per un importo di progetto pari a € 34.000,00.

Il Parco Adda Sud corrisponderà a Spinning Club Italia a.s.d. un contributo pari al contributo che assegnato dalla regione Lombardia per tale progetto e che sarà erogato con le seguenti modalità:

  1. € 15.000,00 a seguito di rendicontazione di almeno n. 6 interventi di contenimento effettuati e documentati;
  2. la restante parte di finanziamento a saldo del progetto entro il 15 novembre 2022 a completamento degli interventi programmati e a documentazione dei costi sostenuti mediante:

a)copia delle quietanze dei pagamenti effettuati fino all’importo di € 15.000,00

  1. b) documentazione del costo complessivo delle attività svolte attraverso documenti contabili (fatture, notule, richiesta di rimborso) emesse da fornitori e/o volontari fino all’importo di raggiungimento del contributo assegnato dalla Regione a saldo del progetto.

L’espansione del pesce siluro rappresenta una minaccia per la biodiversità ed è per questo motivo che continua la nostra collaborazione con Regione Lombardia che, fortunatamente, promuove specifici interventi di contenimento della specie a cura dei parchi Regionali fluviali, come il nostro.

© Riproduzione riservata
Commenti