Cultura
Commenta

Premio per l'autore cremasco
Ed Warner al concorso ASAS

Venerdì 1 Luglio, nella prestigiosa cornice dell’ aula magna dell’Università degli studi di Messina, è stato riconosciuto ad Ed Warner (Marco Degli Agosti), autore cremasco, il primo premio assoluto per la narrativa edita, per il libro di racconti MAGAZZINO 21 (Gagio Edizioni).

La raccolta è stata scelta tra una nutrita concorrenza dall’Associazione ASAS di Messina (Associazione Siciliana Arte e Scienza) nell’ambito della decima edizione del Premio Internazionale Asas, che ha visto nel corso degli anni l’affermazione di figure di spicco del panorama culturale.

La cerimonia di premiazione, incastonata ad un convegno sulle origini della lingua e letteratura italiana ha avuto tra i protagonisti lo scrittore cremasco. Un riconoscimento motivato dalla giuria dalla ricerca ed osservazione della realtà contemporanea, trasposta con i tratti a volte surreali, altre realisti oltre che per la ricerca di storie reali ma ancora poco conosciute.

Una nuova soddisfazione per l’autore cremasco, attivo da tempo nell’ambito poetico nazionale ed ora impostosi anche nella narrativa con la raccolta di racconti premiata: Magazzino 21, edita da Gagio Edizioni, altra realtà emergente nell’ambito culturale di Crema.

Magazzino 21

Partendo dall’osservazione del contemporaneo, uno stock di storie: alcune vere, altre verosimili, ma anche surreali, immagazzinate nel corso degli anni. L’ambizione di questa raccolta è di offrire stimoli alla riflessione, piuttosto che risposte; punti di vista, invece che certezze. A fare da sfondo e collante, le molteplici contraddizioni della contemporaneità, percepite e selezionate dall’autore per la loro rilevanza, nel tentativo di tracciare un affresco della nostra realtà. Attraverso un linguaggio privo di fronzoli ed immediato, la richiesta di uno sforzo per il lettore nel ricevere questi spunti, per poi immagazzinarne la rielaborazione e renderla parte di un inventario condiviso. Dagli scaffali della memoria, alla parola letta, alla vicinanza, a tratti confusa, ma necessaria, di ogni singolo percorso.

Ed Warner (Marco Degli Agosti)

Nasce a Lodi nel 1978, ma è sempre vissuto a Crema. L’amore per la letteratura, la poesia e la conoscenza in genere ha sempre accompagnato ogni sua attività di studio e di lavoro. Dal 2008 ha cominciato a condividere le proprie opere inizialmente partecipando a portali e blog letterari, successivamente aprendo il proprio blog personale Ed Warner-Poesia ed infine collaborando con letture poetiche presso manifestazioni culturali multi genere ed interagendo con altri artisti emergenti delle diverse discipline. Attivo nel campo dello slam poetry e della poesia orale. Alcune sue poesie sono state richieste per numerose antologie. Dopo diversi riconoscimenti, nel 2010 la pubblicazione di Un giorno perfetto (Ed. Smasher). Sempre per Ed.Smasher nel 2012 pubblica la raccolta La voce di Pandora, scritto con Petite Paulette (Paola Vailati). Suoi racconti sono stati selezionati per le antologie Parole di Pane (vol.I Farnesi Editore, vol.II Giulio Perrone – L’Erudita).

Viene scelto dalla Regione Lombardia tra gli autori emergenti da proporre ad Expo 2015. Ha curato testi e sceneggiatura del docu-film Maschera di Crema, regia di Gabriel Garcìa Pavesi per il Centro Ricerca Alfedo Galmozzi. Video e fotografie dell’autore sono state richieste ed esposte in diverse gallerie d’arte in Italia ed all’estero. Ideatore e curatore del format Giovin/Astri, per la promozione di giovani autori del territorio cremasco.

© Riproduzione riservata
Commenti