Cronaca
Commenta

Al Folcioni una serata di
musica è un inno alla primavera

La primavera si fa spazio anche in musica. Lo dimostra la prima di due serate organizzata dall’istituto Folcioni in programma per domani, mercoledì 18 maggio alle ore 20.45 in sala Bottesini. Si esibiranno live gli alunni della classe di pianoforte del professor Enrico Tansini con un repertorio che spazia da Bach a Mozart, da Chopin a Schubert. Al piano Davide Biffi e Stefan Kurasa. “Spring time in music, così si intitolano le due serate vede impegnati gli allievi delle classi di pianoforte mie e di Biancamaria Piantelli. Un modo per respirare aria di primavera anche in musica e rinascere dopo un periodo così complicato. Proprio come fa la natura a primavera”.

Per il direttore dell’istituto civico Folcioni, Alessandro Lupo Pasini: “Questa serata vedrà impegnati gli studenti in un bellissimo concerto. Non è solo un modo per tirare le somme di quello che si è fatto in questo tempo, è soprattutto un modo per passare del tempo insieme in compagnia di buona musica, di chi ogni giorno impara a fare musica con impegno, dedizione, studio, passione e competenza. Grazie ai loro insegnanti e agli studenti che hanno deciso di mettersi in gioco per regalare a Crema una bella serata di musica”.

© Riproduzione riservata
Commenti