Politica
Commenta

Borghetti a Ombriano: “Quartiere
vitale, non venga abbandonato"

Il candidato del centrodestra Maurizio Borghetti ha incontrato i residenti di Ombriano, visitato i vari negozi e alcune attività. La percezione che ha avuto è stata quella di un quartiere abbandonato.

“Condivido le esigenze emerse: innanzitutto è necessario assicurare manutenzione delle strade, a partire soprattutto dalla piccola manutenzione, senza dimenticare le strisce pedonali, illuminazione, non solo a tratti, la sicurezza e il presidio notturno. È necessario rivedere la programmazione della raccolta rifiuti, così differente da quella che avviene in centro, ma anche la pulizia delle strade”.

Negli incontri è emerso anche il riferimento alle numerosissime firme raccolte per cambiare la percorrenza di ingresso in città da Lodi: è condiviso che sia necessario attuare una rivisitazione anche come porta di accesso alla città, magari con adeguato intervento di abbellimento con decoro urbano e contemporaneamente rivedere la percorribilità del quartiere intero.

Uno dei punti prevalenti del programma Borghetti riguarda poi ‘Crema green’ e l’ambiente: “Sposo a pieno la richiesta di una promozione efficiente del trasporto pubblico per una mobilità green e per un dare servizio efficiente anche agli anziani del quartiere, diverso da quello attuale. La ciclabile di Ombriano, poi, merita una nuova progettazione, sia per l’abbattimento delle barriere architettoniche, sia per migliorare la viabilità ciclo-pedonale”.

© Riproduzione riservata
Commenti