Sport
Commenta

Lucchini: "Col Seregno
dovremo essere più cinici"

Primo turno infrasettimanale di campionato per la Pergolettese che sarà di scena questa sera, mercoledì 29 settembre, al Ferruccio di Seregno (ore 21:00) per affrontare la neopromossa formazione brianzola. Due compagini appaiate a quota 4 in classifica, grazie a un pareggio e una vittoria a testa. I gialloblù arrivano a questo match dopo il pareggio 2-2 di domenica con la Virtus Verona, Il Seregno invece viaggia sull’onda dell’entusiasmo per il successo ottenuto in trasferta col Fiorenzuola per 3 a 2 con due reti negli ultimi minuti di gara.
L’allenatore Stefano Lucchini, nella presentazione del match, ha presentato così gli avversari: “Il Seregno è una squadra di grande fisicità e, da centrocampo in su, anche di buona qualità. Inoltre dispone di molti elementi di grande esperienza, una dote che nei momenti di difficoltà può fare comodo e lo hanno dimostrato domenica scorsa a Fiorenzuola. Mi aspetto una gara a livello fisico molto dispendiosa: loro la metteranno sul piano dell’agonismo. Noi useremo le nostre armi, cercando di essere più cinici sottorete e dall’atra a evitare errori in fase difensiva. Il livello di attenzione va alzato per tutta la partita. Giochiamo di mercoledi, ma non mi preoccupa avendo a disposizione una rosa ampia con due giocatori in ogni ruolo: per la scelta di chi scenderà in campo, valuteremo chi sta meglio.”

© Riproduzione riservata
Commenti