Cronaca
Commenta

Fuori strada nella notte a Gombito,
4 feriti: interviene l'elisoccorso

Fuori strada nella notte lungo la Sp 13, all’altezza della frazione Ca’ Nova, poco dopo Gombito. Una vettura con a bordo quattro giovani, due ragazze e due ragazzi, residenti a Pizzighettone, è infatti finita fuori strada, lungo un rettilineo. In un primo momento la situazione sembrava piuttosto grave, tanto che sul posto, insieme ai soccorritori del 118 di Cremona, Pavia e Casalmaggiore, è arrivato anche l’elisoccorso.

A coadiuvare le operazioni di soccorso, anche i Vigili del fuoco di Cremona, che hanno aiutato i sanitari a estrarre i feriti dalla vettura. Fortunatamente nessuno è risultato essere in pericolo di vita. I quattro sono stati trasportati negli ospedali di Crema e di Pavia. I rilievi del caso sono affidati ai Carabinieri di Crema, che stanno ora cercando di ricostruire le cause del sinistro: l’alta velocità e forse un momento di distrazione, secondo i militari dell’Arma. Il conducente comunque è stato sottoposto ad accertamenti tossicologici ed alcolemici dei quali si attende ancora l’esito.

E’ proprio per scongiurare questi incidenti che i Carabinieri del Comando Provinciale di Cremona proseguono nell’attività di controllo capillare della circolazione stradale. Negli ultimi giorni infatti hanno ritirato una patente di guida, sequestrato tre autovetture e denunciato a piede libero 3 persone.

Nel Comune di Drizzona un cittadino indiano, classe 1991, è stato fermato alla guida di un veicolo intestato a terzi, con un tasso alcolemico pari a 1.66 g/l e per questo, oltre ad essere denunciato all’Autorità Giudiziaria, si è visto ritirare la patente di guida ed affidare il mezzo ad altra persona idonea.

Altre due persone, un romeno, classe 1984 residente a Castelvetro Piacentino (PC) ed un indiano classe 1985, residente ad Offanengo (CR),  sono poi state denunciate perché controllate alla guida senza mai aver conseguito il previsto titolo abilitativo. Al 37enne romeno, oltre alla denuncia a piede libero, veniva anche sequestrato il mezzo ai fini della confisca in quanto recidivo. Il 36enne indiano invece, oltre ad essere deferito per guida senza patente perché mai conseguita, veniva segnalato alla Prefettura di Cremona perché trovato in possesso di 0,10 gr di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. Anche per lui è scattato il sequestro ai fini della confisca del mezzo sul quale viaggiava.

© Riproduzione riservata
Commenti