Lettere
Commenta

Il virus non è ancora sconfitto
Occorrono consapevolezza
e attenzione

da Antonio Grassi - sindaco Casale Cremasco-Vidolasco

Care concittadine e cari concittadini,

La pandemia provocata dal Covid-19 non è ancora stata sconfitta, anche se passi avanti sono stati compiuti e il vaccino fa sperare nel buon esito della battaglia che da poco più di un anno noi tutti combattiamo.

Questa prospettiva non ci deve però fare abbassare la guardia. Al contrario, ci deve impegnare a rispettare in maniera rigorosa le indicazioni che le autorità sanitarie hanno deciso. Questo sacrificio è necessario per non vanificare gli sforzi fino ad ora prodotti e per non ritornare ai picchi di contagio dei mesi scorsi.

L’Amministrazione Comunale presta ogni aiuto possibile, nel rispetto delle proprie competenze, affinché queste regole vengano applicate, ma non basta. È necessario il vostro aiuto. È fondamentale il convincimento di ognuno di voi che il rispetto rigoroso di alcuni comportamenti igienico-sanitari sono alla base per uscire definitivamente dal tunnel in cui ci troviamo.

È mio dovere ricordare che la trasgressione di queste norme non solo è pericolosa per chi la attua, ma ha conseguenze negative anche sugli altri cittadini.

Più che attraverso la minaccia o la paura di sanzioni, per vincere contro il Covid-19 è necessaria la consapevolezza che dal vostro agire dipende anche la salute dell’intera nostra comunità.

Vi chiedo di essere coscienti di questa connessione e mi appello al vostro senso civico che in questi mesi avete dimostrato di avere in abbondanza e che vi fa onore.

Vi invito a continuare sulla strada intrapresa, di non cedere alla stanchezza e all’illusione che il virus sia stato sconfitto.

Vi sollecito pertanto a rispettare il distanziamento, ad usare la mascherina, ad essere ligi alla quarantena fiduciaria (per chi si trova in queste condizioni) e ad applicare tutte le norme igienico-sanitarie che conoscete.

Vi ringrazio per il senso di responsabilità dimostrato fino ad oggi e vi sprono a continuare.

L’Amministrazione Comunale è al vostro fianco. Un abbraccio solidale a tutti voi.

© Riproduzione riservata
Commenti