Commenta

2.117.000 euro: in Consiglio
il pacchetto di aiuti post
emergenza sanitaria

2.117.000 euro che andranno a sostenere famiglie, imprese, mondo produttivo e associativo. “Un sostegno concreto alla città”, così ha esordito l’assessore al Bilancio Cinzia Fontana presentando il pacchetto di misure straordinare per per Crema “così scossa dall’emergenza sanitaria”.

Un pacchetto costruito grazie a un lavoro sinergico tra Maggioranza e Minoranze “pur con le legittime differenze che ci contraddistinguono ma mantendendo sempre come obiettivo il bene della città”. 13 Commissioni convocate in un mese – tra Bilancio e Politiche Sociali – che hanno permesso di organizzare risposte immediate, “puntando anche lo sguardo al domani, sulle conseguenze  che la crisi sociale ed economica avrà”.

 

PACCHETTO IMPRESE 

TARI – 550.000 euro:

  • Esenzione automatica per 3 mesi (marzo, aprile e maggio) per utenze non domestiche sottoposte a sospensione attività e quelle che certificano la chiusura volontaria.
  • Esenzione automatica per ulteriori 2 mesi per utenze non domestiche sospese, al fine di sostenerne la fase di riapertura

COSAP (occupazione suolo) 260.000 euro:

  • Esenzione automatica cosap temporanea plateatici da marzo a dicembre
  • Ampliamento gratuito plateatici per l’intero anno
  • Cosap Ambulanti: esenzione automatica per 3 mesi (marzo, aprile, maggio) e riduzione del 50% della Cosap da giugno a dicembre 2020.

IMPOSTA PUBBLICITA’ 75.000 euro:

  • Esenzione 3 mesi (marzo, aprile, maggio) alle attività sottoposte a sospensione e a quelle che certificano la chiusura volontariaù

PACCHETTO IMPRESE E FAMIGLIE

  • Proroga scadenze per versamenti di Tari (1° rata 15 ottobre – 2° rata 30 novembre – saldo a dicembre)
  • Proroga scadenze per versamenti di Imu (1° rata 30 settembre – 2° rata 15 dicembre)
  • Contributo straordinario alla Fondazione Benefattori Cremaschi a sostegno degli oneri tributari per 50mila euro

PACCHETTO FAMIGLIE

ESTATE 2020 (CENTRI ESTIVI) 450.000 euro

  • Centri estivi comunali
  • Bonus famiglie per centri estivi e baby-sitter
  • + 100mila euro per il potenziamento del Fondo Unico Assistenza

PACCHETTO SPORT – 100.000 euro

  • Esenzione tariffe impianti sportivi comunali per tutte le società (settembre/dicembre 2020)
  • Ulteriore esenzione tariffe impianti sportivi comunali per squadre giovanili (gennaio/giugno 2021)
  • Sostegno economico alle società/associazioni sportive che non utilizzano impianti comunali

FONDO A FAVORE DI MICROIMPRESE E STUDI PROFESSIONALI PER SOSTEGNO OCCUPAZIONE E CONCILIAZIONE 532.813 euro

“Qui i criteri non sono ancora stati individuati, ci lavoreremo a settembre, tutti insieme”, ha specificato l’assessore Fontana. “Abbiamo ritenuto fondamentale inserirlo, proprio per quello sguardo lungo che è giusto avere, quando chiuderà il periodo di divieto di licenziamento e non sarà più possibile erogare le casse integrazione”. Questo fondo, ha sottolineato, è pensato “per le donne e i giovani”.

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Commenti