Commenta

'Pianura da scoprire':
il 2 agosto visite guidate
al castello di Pandino

Incoraggiati dalla voglia di uscite e gite fuori porta dei tanti visitatori che a causa del lockdown non hanno potuto muoversi in primavera, tornano anche domenica 2 agosto le “Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali” con visite ai manieri e ai borghi della media pianura lombarda. Una novità che è stata accolta da alcune centinaia di visitatori il mese scorso e che ha convinto 8 realtà ad aprire le proprie porte ai turisti anche domenica 2 agosto, per poi riprendere da settembre come di consueto ogni prima domenica del mese.

In vari orari della giornata, sparse su tre province (Bergamo, Milano e Cremona), le otto splendide località fra
castelli e borghi medievali apriranno contemporaneamente le loro porte al pubblico per raccontare la loro lunga
storia, fra intrighi e leggende, immersi tra natura e campagna: un territorio ancora poco conosciuto che cela un
passato ricco di storia che ci ha lasciato importanti eredità architettoniche e artistiche e che permettere ai
visitatori di trascorrere una piacevole giornata lontano dalla frenesia delle grandi città.

Tra i borghi viitabili anche Pandino e il suo castello. L’accesso al Castello Visconteo sarà possibile con la prenotazione di visite guidate. I visitatori verranno accompagnati in piccoli gruppi, di massimo 15 persone, alla scoperta di spazi esterni, esposizioni e sale. Il percorso prevede la visita alla corte interna, porticati e ingressi, ad alcune sale del piano terra, al loggiato, all’esposizione permanente dedicata a Marius Stroppa, alle sale didattiche ed alla Sala affreschi. Le visite guidate saranno alle ore 10.30, 11.30, 15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00, 17.30 e 18.00 (costo del biglietto 5 euro intero; 4 euro ridotto; gratuito per i bambini fino a 6 anni).

Per informazioni e prenotazioni: 338 721650 (WhatsApp), mail: turismo@comune.pandino.cr.it. I visitatori potranno attendere la guida davanti all’ufficio turistico, ingresso sud del Castello Visconteo.

© Riproduzione riservata
Commenti