Commenta

Sequestro dello scuolabus:
Ousseynou Sy condannato
a 24 anni di carcere

24 anni di carcere per aver sequestrato lo scuolabus delle medie Vailati con a bordo 50 ragazzini, due professori e una bidella, e per aver poi incendiato il mezzo. E’ questa la sentenza emessa dalla Corte d’assise di Milano nei confronti di Ousseynou Sy. La stessa pena era stata richiesta dal pm Luca Poniz una settimana fa.

Questa mattina si è svolta l’udienza nell’aula bunker, con l’imputato che ha reso le proprie dichiarazioni spontanee, specificando ancora una volta che il suo voleva essere un gesto per attirare l’attenzione sul dramma dei migranti che muoiono nel Mediterraneo. L’imputato si è poi scagliato contro il leader della Lega e il ‘decreto Salvini’ che “uccide deliberatamente”, accusando anche i giudici di essere suoi complici perché nessuno di loro ha speso una parola su, per esempio, la vicenda della nave Gregoretti.

La sentenza è arrivata dopo alcune ore di ritiro della Corte, che ha infine avallato la tesi del pm, ovvero che il sequestro attuato da Sy nei confronti di 50 bambini delle medie Vailati, oltre a 3 accompagnatori, fosse a “fini terroristici o di eversione dell’ordine democratico”.

Si conclude così il processo di primo grado, durato 10 mesi.

ab

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti