Commenta

'Donne contro la violenza'
compie 30 anni. Le foto
con i volti delle volontarie

Le volontarie con il gruppo degli organizzatori

“Donne contro la violenza” compie 30 anni. “Un anniversario importante”, come ha ricordato Antonella Bertolotti del consiglio direttivo. Tre decenni al servizio delle altre donne, quelle che hanno conosciuto paura, percosse, violenza psicologica ed economica. Anni trascorsi a dare ascolto, aiuto, speranza, empatia. “Siamo fiere di essere arrivate sin qui”.

E per celebrare questo speciale compleanno, sono in calendario diverse iniziative (che saranno svelate man mano). La prima é nata grazie ad un’idea del fotografo Angelo Nisi e con il supporto economico dell’architetto Andrea Pavesi (Lapis arredamenti).

“Ho conosciuto le socie fondatrici e la storia dell’associazione e ho pensato che sarebbe stato bello mostrarle a tutta la città”, spiega Nisi. Ecco perché dal 30 gennaio saranno affissi per le vie di Crema una quarantina di manifesti, con i volti di 26 volontarie del centro (in totale 30). “Volevamo che tutti conoscessero i visi che stanno dietro a questo enorme lavoro – ha aggiunto Paola Caravaggio, socia storica – é grazie a loro se l’associazione esiste”.

Ogni manifesto riporterà la frase “Da 30 anni con le donne, per le donne”. Altri manifesti, con degli scatti di gruppo, saranno diffusi da 3 febbraio, mentre in via Mercato, sede dell’associazione, sarà appeso un grande striscione di 3×6 mt. “Ringraziamo anche il Cr.Forma, che si è occupato del backstage”, ha concluso Caravaggio prima di lasciare la parola all’architetto Pavesi: “È stato un piacere contribuire all’attività dell’associazione. In bocca al lupo per il vostro impegno”.

“È stato divertente – ha concluso Nisi – inizialmente sul set eravamo tutti un po’ imbarazzati, ma poi si è creata una bella confidenza. Ed è stato bello scoprire che qui dentro ci sono 30 donne che si mettono a disposizione per le altre donne”.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti