Commenta

Tre cremaschi
nella nuova struttura
organizzativa del M5s

Di Feo, Toninelli e Degli Angeli con il consigliere comunale Draghetti
Per il Movimento 5 Stelle si apre una nuova fase, quella congressuale, che ha visto anche il passo indietro dell’ormai ex capo politico Luigi Di Maio.
Un ruolo chiave, in questa rivoluzione interna, l’avranno i facilitatori tematici nazionali e regionali. Tre di loro arrivano dal Cremasco: Marco Degli Angeli (consigliere regionale), Danilo Toninelli (ex ministro alle Infrastrutture e senatore) e Christian Di Feo (ex consigliere comunale di Crema). Saranno, rispettivamente: uno tra i referenti tematici sul tema Innovazione, responsabile nazionale delle campagne elettorali e uno dei nove referenti regionali della Lombardia.

Tutti e tre collaboreranno attivamente con il gruppo di attivisti di Crema e col portavoce comunale Manuel Draghetti, per rafforzare l’azione e la proposta del Movimento Cinque Stelle “per una Crema innovativa, sostenibile, e partecipata”.

© Riproduzione riservata
Commenti