Commenta

Basilio Monaci è il
nuovo presidente
del Parco del Serio

Monaci e il predecessore Donati

Basilio Monaci è stato eletto alla presidenza del Parco del Serio con 25 voti (unanimità dei presenti) del consiglio di Gestione riunitosi questa mattina. “Vi ringrazio per avermi voluto alla guida del Parco. Ho avuto la fortuna di lavorare con i due bravi presidenti che mi hanno preceduto (Goffarelli e Donati, ndr) sia in qualità di vice che come membro del Cda”.

La linea di Monaci sarà quella della continuità al fine di conservare e aumentare la biodiversità del Parco e potenziarne la fruizione pubblica, così come resterà alta l’attenzione alla prevenzione del dissesto idrogeologico. “Proseguirò la valorizzazione del marchio agroalimentare del Parco, consolidando altresì il rapporto di collaborazione con il mondo agricolo, i cui addetti ai lavori portano benefici ambientali e paesaggistici”.

Infine, Monaci ha dichiarato che continuerà a promuovere l’eduzazione ambientale e la promozione del territorio, specie verso le nuove generazioni. “Auspico un lavoro di squadra del Cda, con gli amministratori del territorio, con il direttore e i dipendenti e le guardie ecologiche volontarie, il cui numero spero possa aumentare”.

I consiglieri eletti sono Ferrari (Romano di Lombardia), Milesi (Seriate) e Gibellini (Zanica). Zaghen, di Sergnano, è il consigliere incaricato per le associazioni agricole.

ab

 

© Riproduzione riservata
Commenti