Commenta

Il centrodestra in Regione
ha detto no alla proposta
del Pd su emergenza climatica

Lettera scritta da Matteo Piloni - consigliere regionale Pd

Egr. Direttore,

Il centrodestra in Regione ha detto no alla proposta del Pd, sostenuta anche da i Lombardi Civici Europeisti, Più Europa con Emma Bonino e Movimento 5 Stelle, di dichiarare in Lombardia lo stato di emergenza climatica e ambientale, cioè il riconoscimento dell’assoluta priorità di intervento contro il cambiamento climatico.

Lega e Forza Italia dicono di no perché la ritengono un fatto solo simbolico. In realtà è simbolico aver votato contro, perché significa non crederci davvero, e soprattutto non rendersi conto di quanto un’azione comune sarebbe importante per tentare di frenare un processo che mette a rischio la nostra stessa possibilità di vita sul pianeta Terra.

Eppure l’ambiente dovrebbe essere una priorità per tutti. In Regione Lombardia, purtroppo, non è così.

© Riproduzione riservata
Commenti