Commenta

Ztl: presentata in
Commissione la proposta
viabilistica della Giunta

L'incrocio tra via Battisti e via Frecavalli

Orari invariati, ma piazza Madeo raggiungibile con l’auto. E’ questa, in sintesi, la proposta che l’Amministrazione comunale ha portato giovedì pomeriggio all’attenzione della Commissione Statuto e Regolamenti.

Una proposta che non cambia la posizione sugli orari di apertura di quella che sarà la futura zona a traffico limitato, ma che apre alla richiesta delle associazioni di categoria riguardo l’accessibilità della piazza dove è locato l’ufficio postale.

In sostanza si ‘girerà al contrario’. Via Battisti invertirà il senso unico che, invece che portare dal Duomo verso via Bottesini, tornerà ad essere in ingresso verso il centro storico. Percorrendo appunto via Battisti e sfociando su via Frecavalli, si potrà raggiungere piazza Madeo (e l’ufficio delle Poste), per scendere poi in via Cavur e tornare su via Bottesini.

La viabilità, così concepita, permetterebbe anche di mantenere i parcheggi in via Frecavalli, per i quali si erano battute la maggiorn parte delle associzioni di categoria. “A differenza di quanto affermano alcuni consiglieri, questa Amministrazione è aperta al dialogo e all’ascolto e tenta di trovare soluzioni che possano andare incontro a tutti gli attori coinvolti”, ha commentato l’assessore al Commercio Matteo Gramignoli.

Dopo che la Commissione avrà visionato la proposta, questa verrà portata in Consiglio comunale per la valutazione complessiva del regolamento della Ztl.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti