Commenta

Bolzoni sfida Bonazza
con la lista 'Insieme
per Ripalta'

La Lega e la Lista Civica Gente Comune annunciano la discesa in campo congiunta per le prossime elezioni amministrative a Ripalta Cremasca. Questo sodalizio nasce dal comune intento di dare ai cittadini di Ripalta Cremasca “un’alternativa valida in merito all’Amministrazione del nostro amato comune. Non considerando soddisfacente l’operato del Sindaco Bonazza, abbiamo convenuto di unire le forze, le competenze e le professionalità per poter offrire una proposta amministrativa che possa realmente cambiare il modo di gestire ed amministrare il nostro Comune. Un cambiamento nel segno della discontinuità, del distacco da coloro che hanno sempre amministrato il Comune come fosse “Affar Proprio”. Un cambiamento radicale che basa la sua proposta sulla buona gestione del bene pubblico, improntata sulla trasparenza e sulla serietà”.

Lo scopo della proposta è quello di mettere i Cittadini al centro del progetto “operando esclusivamente negli interessi della collegialità e non di pochi ‘amici degli Amici’. I Ripaltesi devono tornare padroni a casa loro. Un percorso che necessariamente passa attraverso la rivalutazione del ruolo delle frazioni che deve essere prioritario. Per poter al meglio perseguire il nostro obbiettivo riteniamo sia necessario recuperare soprattutto il Patrimonio Umano oltre che del Territorio Comunale. Da un costruttivo confronto e da un proficuo dialogo, abbiamo concordato sui punti del programma che a breve vi presenteremo, nonché sulle figure
che meglio possono rappresentare il Cambiamento per il Comune di Ripalta Cremasca”.

“Abbiamo scelto Simone Bolzoni perché siamo convinti che sia la persona giusta per iniziare concretamente a guidare il percorso di rinnovamento a Ripalta. Il suo impegno nel mondo delle associazioni e del volontariato, la preparazione professionale e la determinazione che lo caratterizzano, sono elementi ideali per garantire l’attuazione di quanto abbiamo concordato nel nostro programma”

© Riproduzione riservata
Commenti