Commenta

Entra contromano in
tangenziale a Lodi
Grave un soresinese

Pauroso incidente ieri, lunedì 25 marzo, in tangenziale a Lodi nel quale è rimasto coinvolto un uomo residente a Soresina. L’uomo è infatti entrato contromano all’altezza dello svincolo dell’ospedale in direzione Crema e ha viaggiato nel senso opposto per circa due chilometri prima di entrare in urto con un’altra vettura, finendo per coinvolgere anche altre due auto. Il soresinese era rimasto incastrato tra le lamiere della propria auto ed è stato estratto dai Vigili del Fuoco accorsi sul posto insieme ai soccorsi e alla Polizia. L’uomo ha anche perso conoscenza, presentava numerose fratture ed è stato intubato, prima di essere trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Pavia in gravi condizioni.

© Riproduzione riservata
Commenti