Commenta

Negozi storici: Asvicom
dona le targhe storiche
del riconoscimento

Sono otto le attività cremasche che hanno ricevuto il riconoscimento di Negozio Storico lo scorso 13 novembre dalle mani dell’assessore allo sviluppo economico e dall’assessore al turismo di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli e Lara Magoni.

Sistema Impresa- Asvicom Cremona ha voluto omaggiarli della targa che attesta il riconoscimento che gli imprenditori potranno fissare all’esterno o esporre all’interno della loro attività. Un modo per essere riconosciuti e riconoscibili, un simbolo che identifica la loro professionalità e la loro lunga storia, 50 anni appunto. Oggi 14 dicembre, presso la sede di Asvicom Cremona hanno ricevuto la targa da esporre nelle loro attività: la Trattoria Via vai di Ripalta Cremasca, la Salumeria Vailati di Vaiano Cremasco, Alimentari Vailati di Ripalta, la Trattoria La Campagnola di Campagnola Cremasca, il Bar Giallo di Credera, la Trattoria La Pergola di Rovereto, il Pastificio Salvi di via Porzi a Crema  e il Bar Big Ben di Pieranica.

 

Quest’anno Asvicom Cremona oltre alle targhe ha voluto omaggiare i premiati girando un video che racconta del Premio che hanno ricevuto e che onora la loro storia imprenditoriale.

«Un video in cui traspare tutta la passione e la tenacia di questi imprenditori» dichiara il presidente Berlino Tazza. «Dalle loro interviste emerge l’amore e lo spirito di sacrificio con cui hanno impostato il loro lavoro, la grande capacità di rinnovarsi e di capire il contesto variato in cui operano oggi e le soluzioni adottate per stare al passo con i tempi. Sono testimonianze preziosissime che mostrerei ai giovani, a chi oggi comincia una nuova attività, alle generazioni che verranno. Sono vere e proprie storie di eccellenza conquistata con passione e sacrifici quotidiani. Non c’è crisi che possa fermare le vostre attività se l’atteggiamento è quello che raccontate nel video. Complimenti ancora»!

E ha aggiunto il vicepresidente Fabiano Gerevini: «Nelle città come Crema e a maggior ragione nei paesi dove hanno sede le vostre attività hanno bisogno di voi. Siete presidi sociali fondamentali. Lo testimonia quello che dichiarate nelle interviste: i clienti vengono da voi perché c’è un rapporto di fiducia che vi lega non solo nei confronti del prodotto che offrite loro ma anche perché siete un punto di riferimento. Quello di Storiche attività è un riconoscimento di pregio a concreta dimostrazione che chi è tenace ottiene sempre risultati»

© Riproduzione riservata
Commenti