Commenta

Lettera aperta ai
consiglieri provinciali
sui Fontanili

Lettera scritta da dott. Emanuele Coti Zelati Capogruppo de La Sinistra Comune di Crema

Gent.mi Consiglieri,
è di questi giorni la dichiarazione dell’Istituto Superiore di Sanità secondo cui sono solo venti gli anni restanti per intervenire efficacemente nel salvataggio del pianeta: il tema ecologico e della conservazione delle risorse è quindi indifferibile, centrale e comune a tutti i cittadini e, ancora di più, a tutte le istituzioni della Repubblica Italiana.
Il nostro territorio è ricco di risorse, anche naturali, tramandate dalle generazioni precedenti che sono state in grado, nonostante i limiti economici e tecnici, di conservarle riconoscendone il valore e l’importanza: i fontanili, e in particolari quelli del Comune di Capralba, ne costituiscono un eccellente esempio. Regione Lombardia ha disgraziatamente deciso di tagliare un contributo da più di 113.000 € destinato alla loro manutenzione, conservazione e valorizzazione: ritengo questa scelta miope e dannosa non solo per il Comune di Capralba ma per tutto il territorio della Provincia di Cremona (e anche per quello della Provincia di Bergamo).

I fontanili costituiscono infatti un’importantissima risorsa sia dal punto di vista ecologico che da quello paesaggistico ed economico; non è più possibile infatti ignorare che a causa dei cambiamenti climatici, l’agricoltura è sempre più vorace in termini idrici e conseguentemente il nostro territorio, con una frequenza sempre maggiore, vive situazioni di grave sofferenza legate alla carenza di acqua. Pertanto compromettere i fontanili significa danneggiare anche le fondamentali attività produttive legate all’agricoltura.
La scellerata azione di Regione Lombardia rischia quindi di portare pesantissime conseguenze sul territorio della Provincia di Cremona e ai cittadini che, come noi, lo abitano. Con queste righe sono pertanto a chiedere un Vs. intervento raccogliendo l’invito a portare all’attenzione
del Consiglio di cui siete parte il tema qui esposto, così da attivarVi affinché la Provincia di Cremona intervenga celermente sostenendo economicamente il Comune di Capralba nel Suo onere di manutenzione e conservazione dei fontanili, riconoscendone quindi l’importanza strategica per tutto il territorio da Voi amministrato. Fiducioso in un Vs. reale ed efficace impegno, Vi ringrazio per l’attenzione prestatami e resto in attesa di poter vedere gli esiti del Vs. lavoro.

© Riproduzione riservata
Commenti