Commenta

Soresina, mamma picchiata
davanti ai figli, denunciato
il marito 29enne

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Con queste accuse è stato denunciato M.A.M., classe 1989 nato in Egitto e residente a Soresina. L’uomo è stato ritenuto responsabile di ritenuto responsabile di reiterati maltrattamenti nei confronti della moglie, una 25enne sua connazionale. Le violenze andavano avanti dal 2017 e sono avvenute anche in presenza dei propri figli, bambini di 4 e 2 anni. L’ultimo episodio nei giorni scorsi, quando la donna è stata colpita e picchiata per futili motivi, subendo lesioni e, una volta soccorsa, refertata presso il pronto soccorso dell’ospedale maggiore di Crema. La 25enne riportava ferite e contusioni da percosse e le sono stati dati cinque giorni di prognosi. I Carabinieri, intervenuti mediante i servizi sociali dell’A.s.l. di Cremona, hanno portato la donna e i figli presso una struttura protetta.

© Riproduzione riservata
Tags,
Commenti