Commenta

Da Pisapia a Salvini a
Di Battista: i big a Crema
per i candidati sindaco

Da Matteo Salvini a Giuliano Pisapia, passando per Alessandro di Battista, Mario Adinolfi e Angelo Bonelli. Sono solo alcuni dei politici che sono passati, o passeranno a breve in città per sostenere ciascuno un candidato sindaco.

La “top five” degli endorsement la vince il candidato del centrodestra Enrico Zucchi: Roberto Maroni, Maristella Gelmini, Guido Guidesi, Giovanni Toti e Massimiliano Salini hanno pubblicamente sostenuto la sua corsa alla poltrona di sindaco, venendo in città per raccontare le qualità di Zucchi e la forza della sua squadra. L’ultimo a venire in città (almeno per ora perché lo “staff fuxia” ha assicurato che ci saranno altre personalità di spicco per dare man forte a Zucchi) sarà nientemeno che il segretario del Carroccio Matteo Salvini, sabato mattina dalle 9 al mercato di via Verdi.

Secondi in classifica i 5 Stelle, che per Carlo Cattaneo hanno riportato a Crema Alessandro di Battista, in una piovosa mattinata di aprile, insieme ai parlamentari Mattia Fantinati e Marco Valli e all’onorevole Danilo Toninelli (che, però, è spesso in territorio cremasco e per la candidatura di Cattaneo continua a spendere parecchie energie). Per i grillini anche due consiglieri regionali: Stefano Buffagni e Dario Violi. Per ora non pare ci siano altri endorsement per la lista pentastellata, anche se assicurano ci sono in programma alcune serate.

Sul terzo gradino del podio si piazza Mimma Aiello con la lista “Cambiare si può”, che dopo l’iniziativa tutta civica sul testamento biologico con il dottor Luciano Orsi, parte con gli incontri politici. Il 2 giugno sarà in città l’ex segretario nazionale del Prc ex Ministro alla Solidarietà Sociale Paolo Ferrero. A lui seguiranno il 4 giugno Angelo Bonelli (ex segretario dei Verdi e coordinatore per l’esecutivo della politica nazionale) e, il 7 giugno, Claudio Martelli.

A pari merito Il Popolo della Famiglia e la coalizione di centrosinistra. Per il Pdf guidato da Luca Grossi è venuto a Crema la scorsa settimana Mario Adinolfi e, per chiudere in bellezza la campagna elettorale, farà ritorno in città il cantante Giuseppe Povia, dopo la performance di gennaio con Gianfranco Amato.

Per il sindaco uscente Stefania Bonaldi, che ha appena ricevuto il sostegno del giornalista Beppe Severgnini, ha fatto tappa a Crema l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia. L’ultimo incontro è previsto per mercoledì 31 maggio, al Parco Chiappa, con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

Insomma, le ultime 2 settimane di campagna elettorale si preannunciano calde, in tutti i sensi. Intanto, questa sera, è in programma un dibattito tra i candidati sindaco organizzato dal Comitato di quartiere di Santo Stefano.

Ambra Bellandi

 

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti