Commenta

Una Rassegna Concorso dai
mille colori per la kermesse
teatrale firmata Fatf

Come ogni anno è ai nastri di partenza la Rassegna Concorso del Franco Agostino Teatro Festival, la kermesse teatrale tutta dedicata ai ragazzi che si svolgerà presso il Teatro San Domenico di Crema. Domani, 24 maggio, si esibiranno i giovani attori delle Scuole Medie, mentre il 25 maggio sarà la giornata dedicata alle Scuole Superiori. Nell’arco delle due giornate verranno portati in scena 17 spettacoli in totale, recitati da gruppi scolastici ed extrascolastici, composti in tutto da circa 300 giovani attori.

Gli spettacoli, a tema libero e della durata massima di 30 minuti, saranno valutati da due distinte giurie. Alla Giuria degli Esperti, che assegnerà per ogni giornata un premio ai gruppi scolastici (Coppa Franco Agostino) ed uno ai gruppi extrascolastici (Coppa Bandirali), si aggiungerà infatti la Giuria Ragazzi, costituita per ogni giornata da oltre 200 ragazzi, che assisteranno come pubblico a tutti gli spettacoli e assegneranno il proprio premio (Targa Lalla Martini). I giovani della Giuria Ragazzi proverranno da diverse scuole del territorio, in particolare dalle Scuole Medie Galmozzi di Crema, dalle Scuole Medie di Ombriano, di Spino d’Adda e di Trescore Cremasco, dagli Istituti di Istruzione Superiore Sraffa, Racchetti-Da Vinci, Pacioli, Galileo Galilei e dal Liceo Artistico Bruno Munari di Crema. I sei gruppi vincitori dei diversi premi nelle due giornate avranno la possibilità di esibirsi sul prestigioso palco del Piccolo Teatro di Milano in una serata speciale tutta dedicata al Festival. Si tratta di un momento che desta sempre grande emozione nei giovani attori del Fatf, per l’occasione unica che viene loro offerta di esibirsi in un teatro così rinomato e per l’atmosfera magica che lo accompagna. Per entrambe le giornate il pranzo sarà offerto sia ai giovani attori che ai ragazzi del pubblico e della giuria, grazie al contributo del Panificio Marazzi e della Gelateria Bandirali.

La Rassegna Concorso si è confermata un punto di riferimento del teatro ragazzi, con l’iscrizione di gruppi provenienti da regioni diverse d’Italia, dal Piemonte al Lazio passando per la Toscana, e con una rilevanza europea sempre maggiore, come dimostrano i gruppi teatrali iscritti dalla Francia e dalla Svizzera. Del resto, la Rassegna Concorso è il cuore pulsante del Franco Agostino Teatro Festival fin dalle sue origini, e permette ai ragazzi di mettersi in gioco, esibendo tutte le loro capacità e le loro emozioni e mettendo in scena il frutto di lunghi mesi di impegno.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti