Commenta

In provincia il mondo
del lavoro fatica, debole
l'aumento degli addetti

In provincia di Cremona fatica particolarmente il mondo del lavoro. Il territorio è infatti nelle posizioni più basse in Italia per crescita degli addetti nell’ultimo anno. Nelle imprese il lavoro torna a crescere nell’ultimo anno secondo i dati elaborati dalla Camera di commercio di Milano, con 446 mila addetti in più in Italia, + 2,8% su 16 milioni. In Lombardia, con 3,8 milioni di addetti, ci sono 103 mila occupati in più in un anno, il 2,8% in più e 52 mila in più in cinque anni, +1,4%. Il discorso si fa diverso in provincia di Cremona. Gli addetti totali in provincia nel 2016 sono 81.766. Nel 2015 erano 81.163. Una crescita di sole 603 unità, che vale un +0,7%. Gran parte delle province è (talvolta anche di gran lunga) sopra l’% come crescita. La provincia cremonese si attesta nella parte più bassa della graduatoria, poco sopra un gruppetto di territori, poco più di una decina, con crescita negativa.

© Riproduzione riservata
Commenti