Ultim'ora
Commenta

Elezioni, presentata la civica
'La sinistra' a sostegno
di Stefania Bonaldi

Una lista che racchiuda in sé i valori della sinistra, con tutte le pluralità esistenti in essa e che ascolti le idee di tutti coloro che abbiano voglia di contribuire al programma amministrativo.
Questo l’intento della civica “La sinistra”, nata dalla costola cremasca di Sel, che vede nel proprio organico Agnese Gramignoli, il consigliere comunale Emanuele Coti Zelati, l’assessore Attilio Galmozzi, Paolo Losco (autore del progetto grafico del logo e del sito  www.lasinistraconbonaldi.it) e molti giovani desiderosi di approcciarsi alla politica dialogando con chi ha già esperienza.
“Per il prossimo mandato abbiamo intenzione di portare a termine ciò che, specialmente per mancanza di fondi, non è stato esaurito in questi 5 anni”, ha esordito Gramignoli. Ma “La sinistra” guarda anche un po’ più in là: “Vogliamo mettere in pratica progettualità di ampio respiro, che prendano in considerazione uno sviluppo progressivo, sostenibile e solidale”.
Insomma, una sinistra moderna, responsabile e dialogante, che non dimentichi i valori insiti nella sinistra stessa: l’uguaglianza, la dignità del lavoro, la difesa dello stato sociale e il riconoscimento dei diritti civili, così che ogni “elettore di sinistra si possa riconoscere nella nostra eterogeneità”.
Tra gli obiettivi resta l’attenzione al sociale e alle fasce deboli, la mobilità sostenibile, la cura dell’ambiente urbano, la promozione delle energie rinnovabili al fine di ridurre l’inquinamento; un occhio di riguardo sarà dato anche al tema del lavoro, “tema che un Comune non può risolvere creando dal nulla posti di occupazione, ma al quale può avvicinarsi facendo rete con Enti e associazioni”.
Dal canto suo il sindaco Stefania Bonaldi si è detta “felice e orgogliosa del proseguo del progetto amministrativo iniziato 5 anni fa”, sottolineando quanto sia fondamentale lo spirito critico e il confronto civile. “Trovo che sia bellissimo anche l’impegno dei giovani. Loro sono il futuro ed è importante che si responsabilizzino rispetto la macchina amministrativa, conoscendola dall’interno”.
La lista è al lavoro sul programma e nelle prossime settimane saranno presentati tutti i componenti.
Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti