Cronaca
Commenta

Soresina: per marocchino, terzo ordine di espulsione dal territorio e denuncia

Questa mattina i carabinieri di Soresina, in seguito ad una serie di  controlli sulla presenza irregolare di stranieri sul territorio, hanno localizzato all’interno di un’abitazione del centro cittadino un marocchino privo di documenti.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo era stato colpito da due ordini espulsione della Questura di Lodi non eseguiti. Vista l’assenza di posto nei centri di identificazione ed espulsione, il marocchino è stato denunciato per inottemperanza ai precedenti provvedimenti di espulsione e munito di un nuovo ordine di espulsione.

Nel corso del medesimo servizio sono state identificate altre 70 persone ed elevate sanzioni per 250 euro con decurtazione di 18 punti. I controlli proseguiranno nel territorio cremonese al fine di monitorare il fenomeno della presenza di clandestini e procedere alle attività espulsive.

© Riproduzione riservata
Commenti