Commenta

Pm10 poco sopra la soglia,
ma la qualità dell'aria, per
Arpa, resta 'mediocre'

Pm10 elevate, ma non troppo. Dopo i picchi di oltre 90 µg/m³, gli inquinanti sembrano essersi stabilizzati, seppur con valori fuori soglia massima.

Negli ultimi 10 giorni, infatti, i valori hanno oscillato tra i 44 (13 gennaio) e i 65 µg/m³ (10 gennaio), con un solo calo a 24 il 14 del mese; ieri la colonnina di Arpa Lombardia in via XI Febbraio ha segnato i 56 µg/m³, appena fuori dal limite. Oggi è salita a 63 e la qualità dell’aria risulta mediocre. Nulla per cui andare fieri, ma sempre meglio della pessima che abbiamo respirato tra la fine di novembre e l’inizio del nuovo anni, perennemente sopra la soglia dei 75 µg/m³.

Le condizioni meteorologiche, recentemente, hanno favorito la dispersione degli inquinanti, e fino a sabato il tempo sarà stabile su tutta la regione, con buon soleggiamento, temperature basse al mattino sulla Pianura, e debole ventilazione al suolo da est, localmente moderata nella giornata di domani sulla Pianura meridionale. Domenica possibile nuvolosità diffusa su Pianura ed Appennino, ma ancora ben soleggiato su Alpi e Prealpi. Pertanto sino a sabato le condizioni atmosferiche saranno favorevoli all’accumulo di inquinanti. Domenica, invece, dovrebbe aumentare la dispersione delle polveri sottili.

AmBel

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti