Commenta

'Viaggio attraverso le
immagini', videoproiezioni
dedicate all'Eritrea

Torna il ciclo di videoproiezioni “Il viaggio attraverso le immagini”, a cura di Andreina Castellazzi. Il terzo appuntamento, che si terrà martedì 17 gennaio, sarà dedicato all’Eritrea.
Ex  colonia italiana dal 1890 al 1941, un paese dalle evidenti radici italiane, e si partirà dall’affascinante capitale Asmara, definita la più bella città africana, dove si ha la sensazione di essere tornati  indietro nel tempo. Ornella ha compiuto un breve giro di 4 giorni per le Isole Dahlak, affioranti da un mare incontaminato e ricco di una fauna marina straordinaria; con lei visiteremo la città di Massawa con i suoi palazzi in stile moresco; percorreremo un breve giro lungo la più ardita ferrovia al mondo a bordo di una vecchia locomotiva; assisteremo alla festa della madonna del Ngdet nella piccola cittadina di Adi Quala; visiteremo i mercati di Keren città di appartenenza al mondo arabo; ci addentreremo nella valle dei sicomoro, albero dalle grandi fronde; visiteremo le rovine di Kohaito  e Metara antica città axumita e per concludere Senafe circondata da uno splendido anfiteatro di montagne rocciose chiamate le “Dolomiti d’Eritrea”.
 
Ornella Fugazza, autrice del filmato, vive a Lodi, è una viaggiatrice con una grande passione per la fotografia.
Da qui nasce il suo hobby: preparare proiezioni di viaggi, accompagnate da musica etnica selezionata attraverso una minuziosa ricerca. Il reportage di Ornella presenta immagini molto suggestive che fanno risaltare il suo carattere.
 
Gli appuntamenti di “Il viaggio attraverso le immagini” sono promossi dall’Associazione Culturale Angolo dell’Avventura in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Crema e sono realizzati grazie al contributo tecnico di: Farmacia Dott. Bertolini, Indoor moquette e Parquet, Cafè Retro garage, Stampa Quich.
 
La serata avrà inizio alle 21, in Sala Cremonesi (Centro culturale Sant’Agostino) ed è a ingresso libero.

© Riproduzione riservata
Commenti