Commenta

Smart parking: a ottobre
la firma. Nuovi parcheggi
blu dopo il 2018

Martedì gli amministratori e i tecnici comunali di competenza incontreranno il nuovo affidatario Gestopark Srl, per sbloccare gli investimenti previsti nel capitolato d’appalto.

La nuova gestione approvata in Consiglio comunale non porrà alcuna modifica al piano parcheggi già in essere. Come previsto dagli accordi, l’attivazione di eventuali nuovi stalli blu sarà possibile solo a partire dall’autunno 2018, ovvero dal terzo anno successivo alla firma del contratto con il nuovo gestore. L’accordo sarà firmato entro la fine di ottobre e sarà valido fino al 2021, con possibilità di rinnovo per altri cinque anni.

La prossima riunione, voluta dagli amministratori comunali, sarà l’occasione per fare il punto sugli investimenti che Gestopark Srl metterà in campo nei prossimi mesi, rimasti in sospeso fino all’esito del ricorso al Tar. Come noto, l’esito ha confermato la validità dell’affidamento alla società savonese, che provvederà nei prossimi mesi a completare il piano di interventi presentato.

Per prima cosa sarà attivato lo smart parking, ovvero la sosta gratuita per i primi dieci minuti, seguiranno la sensorizzazione degli stalli blu, il monitoraggio in tempo reale delle aree di sosta e l’applicazione per smartphone, che permetterà di prolungare la sosta a pagamento della vettura parcheggiata.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti