Cultura
Commenta

Alice nella città,
la cena ‘live’ e il
ritorno de I Bitolsi

Fine settimana denso di musica e di proposte ad Alice nella città. Il circolo castelleonese si prepara ad un duplice appuntamento, previsto sabato 30 e domenica 31 gennaio. Si inizia con radio, musica e cibo, in una serata dai toni decisamente eclettici, per poi passare – nel giorno del riposo – alla vecchia, cara abitudine della musica suonata dal vivo, con una band tra le più conosciute nel panorama cremasco.

Sabato sarà A dinner with The white rainbow. Attorno alle ore 20 tutti a tavola, per mettere qualcosa sotto I denti e guastare l’accompagnamento della radio The white rainbow. Dalla regia Marsel Dupré guiderà la conduzione di Shel&Shel – quelli di Questi stivali sono fatti per camminare, proprio loro – attraverso un’attenta selezione di pillole realizzata da disco jockey d’alto calibro, quali Roggy, Oscar the Teacher, Boca do Lixo, il Dottor Della Noise, Marsel Prost e Bresciano. Per avere un posto a tavola è necessaria la prenotazione.

La grande musica tornerà anche il giorno seguente, domenica 30 gennaio, quando sul palco di via Cappi saliranno I Bitolsi. Torna l’appuntamento con la rassegna Cult Music Review Vol. 3 e per l’occasione è previsto il grande ritorno del celebre quintetto nostrano, composto da Bruno Comanduli, Roberto Big Conti, Giancarlo Dossena, Filippo Guerini e Gianfranco Zibetti. “Il loro intento dichiarato – spiegano gli organizzatori – è quello di proporre la musica dei Fab Four in quanto frutto di una delle officine creative più illuminanti del secolo scorso, repertorio geniale, apparentemente semplice, mai banale”.

Chi volesse partecipare alla cena può prenotare al numero 331-1170404331-1170404 ; il costo è di 15 euro.

Nella foto, i disc jockey

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti