Commenta

Sabato del museo:
il 2016 inizia con un
doppio appuntamento

Nel mese di gennaio si rinnovano gli appuntamenti culturali con Il sabato del museo: il primo è previsto il 16 gennaio, ospite il ricercatore Marco Formato; il secondo il 30 gennaio, con Walter Venchiarutti, Sara Fontana ed Eleonora Petrò in qualità di relatori e di membri della redazione di Insula Fulcheria.

Sabato 16 gennaio Formato presenterà la sua opera dedicata a Menotti Garibaldi, figlio di Giuseppe e di Anita, che dopo aver combattuto nella spedizione dei Mille, nella terza guerra d’indipendenza si distinse nella battaglia di Bezzecca, ottenendo per questo la medaglia d’oro al valor militare.
Nel secondo appuntamento – sabato 30 gennaio – proseguirà l’illustrazione dei risultati dell’analisi sull’arte contemporanea cremasca, su cui si è concentrata l’edizione 2015 di Insula Fulcheria. Tre i pittori (e le loro opere) che verranno passati in rassegna: Agostino Arrivabene, Ugo Stringa ed Aldo Spoldi.
Entrambi gli appuntamenti si terranno presso la sala Cremonesi, nel centro culturale Sant’Agostino, alle ore 16.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti