Commenta

Dalla Provincia oltre 580mila euro
per messa in sicurezza della Paullese

Approvato dalla Provincia il progetto definitivo, da oltre 580mila euro, per lavori di messa in sicurezza della Paullese e della ex statale 235 per Orzinuovi. La delibera, firmata dal presidente Vezzini, prevede interventi per un costo di 581mila euro necessari a migliorare le condizioni del viadotto sul fiume Serio e di vari tratti di collegamento con la tangenziale di Soncino.

“Nello specifico – si legge in una nota dell’ente provinciale – i costi saranno così suddivisi: euro 467.000,00 per lavori a base d’appalto ed oneri per la sicurezza di cui Euro 450.764,52 per lavori soggetti a ribasso d’asta e Euro 16.235,48 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d’asta; euro 114.000,00 per somme a disposizione di cui: euro 9.340,00 per spese tecniche per attività di progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza; euro 1.695,00 per spese per accertamenti di laboratorio ed euro 102.965,00 per I.V.A. 22% sui lavori, eventuali altre imposte e contributi di legge”.

“La S.P. CR EX S.S. N. 415 “Paullese” – prosegue la Provincia – è l’arteria stradale più importante della parte occidentale della Provincia di Cremona per la viabilità interprovinciale di collegamento tra Cremona e tutti i principali centri ad ovest della città, compreso ovviamente il capoluogo milanese. La tangenziale di Crema, dove è ubicato uno degli interventi in questione, è ad oggi tra i tratti a più alta criticità della ex strada statale, sia per i consistenti volumi di traffico che la interessano, sia per l’incidentalità rilevata. Gli interventi da eseguire riguardano anche la S.P. CR EX S.S. N. 235 “Di Orzinuovi” che risulta essere una delle arterie più importanti della rete stradale provinciale dell’area Cremasca, con funzione di via di transito lungo l’asse Lodi – Crema – Brescia attraverso i disinnesti con la tangenziale di Crema”. “In particolare, gli interventi puntuali di cui all’oggetto consisteranno: per ciò che concerne la S.P. CR EX S.S. N. 415 “Paullese” in territorio di Crema, nel ripristino del giunto di dilatazione del viadotto sul fiume Serio; per quanto riguarda la S.P. CR EX S.S. N. 235 “Di Orzinuovi” nella risagomatura e nel consolidamento della pavimentazione stradale di vari tratti di collegamento con la tangenziale di Soncino, all’interno dei territori comunali di Offanengo, Romanengo e Ticengo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti