Commenta

Nuovo canile pronto
ma posti già tutti occupati

Il nuovo canile di Vaiano Cremasco

VAIANO CREMASCO – Trasloco finito, cani a posto, canile pronto e lunedì si apre. Tanto che qualcuno si è lasciato andare a trionfalismi. Non è così, perché dobbiamo guardare i numeri e la realtà. In una settimana sono arrivati dal canile di Crema 80 cani, contro i 130 presenti. Dove sono finiti gli altri 50 mancanti? Bisogna dire che la metà di questi 50 sono finiti in un canile a Milano e presso la struttura la Luna di Vaiano perché quasi tutti problematici. Per quanto riguarda gli altri 25, sono stati presi in stallo dall’associazione Randagi si diventa, in parte formata dai volontari del canile di Crema e a mano a mano saranno dati in adozione a chi li richiede. Nessun cane è stato adottato nell’ultima settimana perché il canile di Crema era chiuso e l’Enpa, che l’aveva in gestione non ha dato cani in adozione, ma a febbraio sono stati adottati una quindicina di cani. Per quanto riguarda la nuova struttura, quasi tutte le gabbie sono occupate e più di una persona è preoccupata per quel che succederà nei prossimo mesi, quando si andrà nell’estate e il fenomeno dell’abbandono si farà sentire. Le buone notizie, comunque non mancano. Dopo una settimana nella quale i cani non hanno potuto uscire dalle gabbie, da lunedì, con l’arrivo dei volontari gli animali potranno essere portati a passeggiare. Inoltre, sempre da lunedì, sarà possibile andare al canile di Vaiano e adottare un animale, liberando sia il quattrozampe da una condizione per lui frustrante, sia il canile dall’onere di dover accudire l’animale.

Pgr

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti