Ultim'ora
Commenta

‘Università e lavoro’
Un primo assaggio
del post diploma

Meno di ventiquattr’ore all’apertura della due giorni d’informazione: “Università & lavoro”. Ospite del polo didattico di via Bramante, l’iniziativa organizzata da Orientagiovani può già vantare un alto tasso di partecipazioni. La grossa incognita – dalla quale potrebbero confluire molte altre adesioni – è l’IIS Galilei, in rientro oggi dal ponte di Carnevale.

Da una prima stima delle adesioni, risulta che a suscitare maggiore interesse sarà la giornata di venerdì 7. Sono poco meno di 400 – 394, a ieri – gli studenti attesi, iscritti tramite i propri istituti superiori. Un centinaio, invece, le iscrizioni per giovedì 6.
Tra le attività proposte, un ruolo di primo piano è certamente occupato dalla simulazione del test d’ingresso universitario. Realizzato da Alphatest, ha ricevuto 185 richieste d’iscrizione, tutte provenienti da studenti iscritti agli istituti superiori.
Cifre significative anche per quanto concerne i colloqui. Come ogni anno,  molte saranno le attività di istruzione ai colloqui. Tra le proposte di quest’anno: “A colloqui col sociale”, curato dal Consorzio Arcobaleno; “Colloqui simulati di assunzione lavorativa”, a cura della COIM; “Come mettere in luce le proprie competenze”, a cura del Centro per l’Impiego di Cremona. Ammontano a un’ottantina quelli prenotati dagli istituti, a cui se ne aggiungono altri dieci prenotati da persone non iscritte all’istruzione superiore.

Oltre a colloqui, e simulazioni, l’Università di Crema ospiterà alcune delle università lombarde, ed i loro stand. Gita fuori porta, invece, per lo I.A.A.D. di Torino. Tra le più rinomate, saranno presenti i banchetti informativi dell’Università Bocconi, e il “Vita e salute” San Raffaele. Menzione obbligatoria anche per il corpo di Polizia – presente entrambi i giorni con “Le professioni nella Polizia di Stato” – e la Marina Militare.

Zeta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti