Cronaca
Commenta

San Domenico
Nuove iniziative
per l’8 marzo

Si amplia l’offerta della Fondazione San Domenico. Oltre alla già prevista esposizione di Gil Macchi – con “La mia Crema” -, la Galleria Arteatro si doterà di un’ulteriore esposizione, collaterale a quella dell’artista cremasco. “Ricordiamo la Crema dell’arte” – questo il titolo dell’iniziativa – comprenderà opere di Ugo Bacchetta, Gianetto Biondini, Federico Boriani, Mario Della Noce, Carlo Fayer, Guido Lupo Pasini, Carlo Martini, Giuseppe Perolini e Ugo Stringa.

Oltre alla mostra, sarà possibile un dialogo con chi li ha conosciuti, oltreché fruire dei brani del maestro Marco Masaro alla fisarmonica. Appuntamento, dunque, all’8 marzo, ore 17, presso la Galleria Arteatro della Fondazione San Domenico.

© Riproduzione riservata
Commenti