Cronaca
Commenta

Manette ai polsi a
due romeni, arrestati
dopo furto a Bagnolo

Operazione dei carabinieri nella notte, che ha portato all’arresto di due romeni e alla denuncia di un terzo. A finire nella rete dei militari poco dopo aver commesso un furto in un bar a Bagnolo Cremasco Stamati Valentin, 30enne già conosciuto con altri alias e condannato per ricettazione. L’uomo era ricercato come Eugen Stamate in quanto deve scontare ancora otto mesi di pena per ricettazione. Con lui è stato arrestato un altro connazionale, Buhaev Nicolae, 32enne e denunciato un terzo, un 43enne autista di Liscate.
I tre sono stati fermati a Spino d’Adda. Nella vettura arnesi da scasso e il provento del furto commesso al bar StyleCafe di Bagnolo Cremasco: un borsello contenente banconote e monete e diverse scatole di caramelle. Anche i riscontri sulle tracce lasciate sulla porta del locale sono risultate compatibili col piede di porco trovato sull’automobile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti