Commenta

Treno fermo, 30enne
sta per partorire
Soccorsi mobilitati

Ancora ritardi dei treni, ma questa volta per un motivo più che giustificato: una 30enne sudamericana residente a Soresina, al nono mese di gravidanza, ha rotto le acque sul treno 10482 diretto a Treviglio. Per permettere le operazioni di intervento dei medici e degli operatori della Croce Verde, il convoglio è rimasto fermo per un quarto d’ora alla stazione di Crema, dalle 19,30 alle 19,45. La donna, che era salita a Soresina, è stata immediatamente soccorsa sia dai sanitari che dagli stessi passeggeri in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Condotta all’ospedale, la 30enne ha partorito a mezzanotte la sua seconda figlia. Le condizioni della mamma e della piccola sono buone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design