Cronaca
Commenta1

Un cuore per l’ospedale
Gli Artisti&Associati
donano l’opera

Un cuore per l’ospedale. Inaugurata questa mattina, nell’atrio dell’ospedale Maggiore di Crema, l’opera “Love for me”, donata dagli Artisti&Associati cremaschi che per lo meno un anno resterà ad accogliere i visitatori e i pazienti che si recheranno nel nosocomio cittadino. A fare gli onori di casa il direttore generale, Luigi Abloni e la direttrice sanitaria Frida Fagandini ad accogliere la donazione degli Artisti&Associati che negli ultimi tempi è stata esposta sia a Milano che nel museo della città. “Siamo – ha detto il direttore regionale – soddisfatti per la donazione che dimostra la vicinanza della popolazione all’Ospedale. Quello del cuore è un tema ricorrente per noi, visto che anche il vincitore del concorso di idee per il rifacimento della facciata dell’ospedale aveva proposto un cuore. Ora siamo in attesa dell’arrivo del finanziamento regionale per iniziare i lavori di rifacimento esterno, ma il cuore per motivi tecnici non potrà essere realizzato. La commissione deciderà quale delle altre opere selezionate, erano tre, sarà realizzata”. Soddisfazione da parte degli artisti e del presidente Mario Fraschini, che hanno donato l’opera, composta da diversi lavori insieme mostrano un cuore per l’ospedale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti