Cronaca
Commenta

Cremaschi in gita
a Vicenza derubati
in autogrill

Cremaschi derubati in autogrill. Sono cinque le denunce arrivate alla polizia da altrettanti cremaschi che il 29 settembre si erano recati insieme ad un’ampia comitiva di soci di una banca cremasca, a Vicenza per la consueta gita annuale. I cremaschi, insieme ai compagni di viaggio, hanno fatto sosta nell’autogrill Scaligera Est a Soave. All’interno, mentre erano in coda alla cassa o ai tornelli, i malcapitati ricordano di essere stati urtati da sconosciuti e quindi borseggiati. Una tecnica collaudata: i ladri mediante l’utilizzo di uno strumento da taglio recidevano il retro della borsa e infilandovi la mano all’interno asportavano i portafoglio. Sul posto erano intervenute due pattuglie della polizia della questura dei Verona e della polizia stradale che stanno procedendo alle indagini. Le denunce arrivate a Crema saranno inoltrate a Verona.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti