Cronaca
Commenta

Truffa ai danni di un’anziana
Donna raggira novantenne
e le ruba la collana d’ora

“Facciamo cambio di catenina?”. Questa la scusa usata da una donna per derubare una anziana, ultranovantenne. La signora stava passeggiando per strada a San Bernardino, quando è stata avvicinata da una donna che le ha proposto lo scambio di collane, mostrandole una collana apparentemente d’oro. Una richiesta che ha lasciato sbigottita l’anziana, e ha permesso alla malvivente di sfilarle dal collo la collana d’ora, lasciandole in cambio l’altra, chiaramente di un metallo non altrettanto nobile. La donna, si è poi allontanata velocemente, a bordo di una berlina di grossa cilindrata con targa straniera condotta da un complice.
Non è la prima truffa del genere ai danni di anziani nel Cremasco negli ultimi giorni. Solo qualche giorno fa un analogo furto è stato commesso ai danni di un uomo. La polizia non esclude che i malviventi possano colpire ancora nella zona. “Raccomando agli anziani la massima prudenza e consiglio di non uscire con gioielli vistosi per evitare di richiamare l’attenzione di questi ladri e di chiamare il 113 nel caso in cui fossero avvicinati da persone con modalità sospette”, ha detto il vice-questore Daniel Segre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti