Cronaca
Commenta

50enne residente
a Crema muore
annegato a Isorella

E’ morto annegato Giorgio Bombelli, 50 anni, originario di Paullo ma da lungo tempo residente nel Cremasco. L’uomo, macellaio di professione, ha perso la vita sabato notte mentre stava pescando in un laghetto ad Isorella, in provincia di Brescia, dove era in corso una competizione di pesca amatoriale. Le indagini dei carabinieri sono in corso: impossibile, al momento, stabilire se l’uomo sia scivolato in acqua per un malore o se magari abbia perso l’equilibrio. Il referto medico parla di morte per annegamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti