Sport
Commenta

Aaron Bonizzoni resta alla Reima
Proseguono le conferme per i blues
Ora il dg Michele Rota completerà la rosa

Proseguono le conferme in casa Reima e questa volta, dopo Vittorio Verderio, Daniele Egeste, Giulio Silva, e Pietro Faccioli, è la volta di Aaron Bonizzoni che continuerà a vestire la casacca dei blues, mentre per il direttore generale Michele Rota, saranno giorni di intenso lavoro, per la costruzione dell’organico  che disputerà la B1.
Mattone dopo mattone, la squadra che affronterà il prossimo campionato di B1 si sta formando, ed il forte schiacciatore cremasco, classe 1992, cresciuto nelle giovanili della Reima, da due stagioni estremamente positive al Club Italia, è pronto per la prossima stagione nel terzo campionato nazionale.
Dopo una stagione da protagonista, Bonizzoni resta a Crema, perchè profondamente legato  alla città: “Crema è nel cuore. Sono cresciuto e sto vivendo in questa città e, dopo una stagione importante, culminata con la promozione in B1, Crema è stata la mia prima scelta per poter giocare. Sono restato per fare bene in campionato e poter migliorare tecnicamente e tatticamente”.
Quanto al prossimo campionato di B1, il primo per Bonizzoni, “non sarà facile, avrò molte responsabilità da parte della società e dello staff tecnico che si aspettano il mio salto di qualità – commenta il giovane schiacciatore – sento grande fiducia attorno a me e sono convinto di poter dare il massimo, sarà una nuova tappa per crescere e maturare, dimostrando quanto valgo ad ogni livello. Sono sicuro – conclude Bonizzoni – che potrò essere un protagonista della prossima stagione con la Reima”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti