Economia
Commenta

Polo della Cosmesi vola
tra New York e Parigi
e premia Ancorotti Cosmetics

Il Polo della Cosmesi vola tra New York e Parigi. Prima tappa negli Stati Uniti alla ventesima edizione di Hba, la fiera che richiama gli addetti ai lavori per il settore cosmetico. Cinque le aziende del Polo presenti: IRB Technologies, San Cosmetics, Tecnoautomazione, ICC e, con un coloratissimo e grande stand, Bkolormakeup. Presente anche Eurovetrocap presso lo stand del suo distributore americano. Un trampolino importante per aumentare i contatti per le aziende del Polo che hanno ricevuto la visita di oltre 100 visitatori cosiddetti Vip, interessati alle novità proposte dalle aziende cremasche, già dallo scorso anno al lavoro con la Icmad (Independent Cosmetic Manufacturers and Distributors) per creare una partnership tra Italia e Stati Uniti.

E dopo New York il Polo è volato a Parigi per Make Up in Paris, un evento europeo di altissimo livello dedicato all’industria di produzione di prodotti per il make up.

Nella magica atmosfera del Carrousel de Louvre, a pochi metri dalla celebre piramide del Louvre, tra il bianco degli stand e il rosso acceso dei corridoi, i prodotti esposti creano un arcobaleno di colori che ha deliziato e illuminato gli occhi dei numerosi visitatori e clienti che hanno affollato questi due giorni di fiera. Molto positivo il bilancio del Polo della Cosmesi, presente in fiera con numerose aziende: Ancorotti Cosmetics, Bkolormakeup&skincare, Crystalmoda, ICC, INCA Cosmetics, GPiccos e Lumson. Molti i contatti realizzati e sempre maggiore l’interesse che si sta creando attorno a quest’evento, un format di successo capace di unire business e spettacolo su cui sempre più aziende punteranno in futuro per il lancio delle loro novità. Un appuntamento che, oltre a raddoppiare a New York a settembre, a partire dal 2013 sbarcherà anche a San Paolo del Brasile. Durante il salone, i visitatori hanno voluto premiare il nuovissimo mascara con cristalli prodotto da Ancorotti Cosmetics, vincitore del primo premio sulla categoria prodotti dell’Innovation Awards.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti