Commenta

Successo per il “Concerto per la vita”
proposto dall’Associazione “Il Trillo”
con la Sala Pietro da Cemmo gremita

Successo per il Concerto per la Vita, proposto dall’Associazione Musicale Il Trillo – Orchestra di fiati di Crema, che si è tenuto sabato sera, presso la Sala Pietro da Cemmo del Museo Civico di Crema e del Cremasco, a favore del Centro Aiuto alla Vita di Crema.

TANTO PUBBLICO

Infatti la Sala Pietro da Cemmo si presentava gremita di pubblico per ascoltare il concerto proposto dall’Associazione Musicale “Il Trillo” – Orchestra di fiati di Crema, formazione nata su iniziativa del presidente Paolo Enrico Patrini e del direttore artistico Denise Bressanelli.
L’orchestra di fiati di Crema, diretta da Yuri Boschiroli, vanta al proprio interno professionisti diplomati e laureati tra i più conosciuti in ambito musicale cremasco e svolge un’intensa attività musicale nella comunità locale, proponendo diverse iniziative benefiche.

IL CENTRO DI AIUTO PER LA VITA

Il Centro di Aiuto alla Vita di Crema, a cui sono andati i fondi raccolti sabato, è un’associazione di volontariato Onlus, che difende il diritto a nascere di ogni bambino già concepito.
Aiuta e sostiene quelle donne e famiglie che, a causa di una gravidanza, si trovano in difficoltà, opera nel territorio di Crema da oltre 30 anni, offrendo alle mamme aiuti concreti per il periodo della gravidanza e per i primi 12/18 mesi di vita del bambino.
L’associazione collabora con enti pubblici e privati: la diocesi di Crema, i Servizi Sociali di Crema e dei comuni limitrofi, i Consultori familiari, la Farmacia Comunale e l’Ospedale Maggiore di Crema, dove è aperto uno sportello ogni venerdì dalle ore 9 alle 11.

IL PROGRAMMA

Il Trillo ha proposto un appassionante viaggio nelle danze e marce classiche, dall’affascinante Valzer dei fiori di Tschikowsky all’emozionante Arlesienne di Bizet all’immancabile Danubio Blu e Radetzki march.
Il programma è stato poi arricchito dalla grande marcia italiana di Fucik, Florentiner march e dalla Suite from Carmen, capolavoro di leggerezza e folklore composto da Bizet: un concerto classico, ma frizzante e coinvolgente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti