Commenta

Primarie di centrodestra
Torna in campo Ancorotti
Nel weekend scioglierà la riserva

Renato Ancorotti in gioco nelle primarie del centrodestra. Anche se l’ufficialità arriverà solo entro il 29 febbraio, ultimo giorno a disposizione per la presentazione delle candidature, le probabilità che l’ex assessore alla Cultura della giunta Bruttomesso partecipi alla consultazione popolare del centrodestra per la scelta del sindaco sono altissime. Contattato dai vertici cremaschi del Popolo della Libertà, l’imprenditore si è riservato alcuni giorni per sciogliere la riserva. “Sì, abbiamo parlato dell’argomento – conferma -, ci sono delle possibilità ma al momento la cosa si ferma qui”

Ancorotti, che da tempo non è più iscritto al Pdl, dovrebbe scendere in campo con il sostegno di una lista civica e di diversi esponenti del mondo dell’impresa e dell’associazionismo di categoria. La sua probabile presenza alle primarie andrebbe a modificare drasticamente il quadro interno degli equilibri fra coloro che si apprestano alla corsa che vale il ruolo di candidato sindaco.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti